Promotori Sociali
img
Promotori Sociali  26 Maggio 2010

La Presidenza Regionale delle ACLI ha lanciato, per il 2010, una campagna di reclutamento per nuovi Promotori Sociali.

I Promotori Socilai sono persone che hanno voglia di aiutare gli altri, con le competenze giuste per farlo.

Poiché si dedicano ad aiutare le persone nella risoluzione di problematiche in ambito previdenziale, assistenziale, socio-sanitario e fiscale, i Promotori ricevono un’aduata formazione.

I Promotori Socilai non sono, però, soltanto coloro che rispondono alle domande dei cittadini con competenza. I Promotori fanno molto di più: creano legami di fiducia e di solidarietà tra le persone e sul territorio in cui operano....

I Promotori Sociali sono i volontari del Patronato ACLI.

Nati nel 1945, subito dopo la costituzione del Patronato, essi svolgono un ruolo fondamentale all’interno del Patronato e del sistema ACLI in generale, poiché rappresentano il cardine dell’iniziativa sociale dell’associazione.

I Promotori hanno il ha il compito di aiutare le persone a risolvere problemi di natura previdenziale, assistenziale, socio-sanitaria e fiscale. Il loro ruolo è quindi quello – assai prezioso – di informare e orientare il cittadino di fronte alla complessità delle normative e della burocrazia, aiutandolo a rivendicare i propri diritti in materia di previdenza, assistenza e fisco attraverso un attento ascolto dei bisogni e l’individuazione delle forme di tutela più adatte.

In ultima analisi, quindi, i Promotori Sociali sono persone che impegnano il loro tempo e le loro capacità per creare legami di fiducia, di relazione e solidarietà nelle comunità locali.

Sull’intero territorio di Piemonte e Valle D’Aosta operano circa 200 Promotori Sociali

img“Addetto Sociale è un buon elemento, uomo o donna che sia, che abbia:
spirito di apostolato, passione intensa per l’assistenza, senso di responsabilità, sufficiente cultura e disponga del tempo per dedicarsi alla funzione in determinato orario prefisso”

Da una circolare  organizzativa del Patronato ACLI, 1945